Segreteria Regionale SIMFER
Società Italiana Medicina Fisica e Riabilitativa
Regione Campania Basilicata

Segreteria Regionale SIMMFIR
Sindacato Italiano Medici Medicina Fisica
e Riabilitativa - Regione Campania Basilicata

 
  - HOME -
 

News
10/04/2018

Congresso: Dalle Neuroscienze alla Neuroriabilitazione
Matera (Auditorium Ospedale Madonna delle Grazie)

Scarica la locandina del corso

26/03/2018
Assemblea generale dei soci, al termine del Corso "La gestione del paziente tracheostomizzato in ambito riabilitativo", organizzato da Biagio Campana presso l'AORN Caldarelli - Aula del Corso di Laurea in Fisioterapia.
Per info e iscrizione: medik.net

Scarica la locandina del corso

29/01/2018
Terza riunione delle segreterie regionali Campania Basilicata

09/01/2018
Seconda riunione delle segreterie regionali Campania Basilicata

05/10/2017
Prima riunione delle segreterie regionali Campania Basilicata

21/09/2017
Elezione delle nuove segreterie SIMFER e SIMMFIR Campania Basilicata

18 aprile 2016

Marigliano (NA), 20 - 21 Maggio 2016

CORSO Ausili, Presidi, Ortesi e Protesi
il progetto riabilitativo del paziente amputato

Evento promosso dal Gruppo Regionale SIMFER Campania-Basilicata

Scarica il programma
Scarica la locandina
Scarica Scheda_iscrizione

1 aprile 2016
Presso l’aula dell’A.O.U. OO. RR. San Giovanni di Dio Ruggi D’Aragona di Salerno RIUNIONE DIRETTORI TECNICI E DIRETTORI SANITARI FISIATRI STRUTTURE ACCREDITATE SSN PRIVATE CONVENZIONATE IN RIFERIMENTO AL DEC 23 REG. CAMPANIA organizzata dalla segreterie regionali SIMFER e SIMFiR Campania-Basilicata insieme con l’ospedale e il territorio della provincia di Salerno. La partecipazione è stata ampia e ha presenziato anche la Regione nelle vesti della dott.ssa Cappitelli. Sia l’ospedale che il territorio si sono mostrati aperti al cambiamento (“percorso riabilitativo per servire il cittadino”)e hanno evidenziato una serie di criticità da superare. La Regione ha promesso un attento monitoraggio sul raggiungimento dei target.
Scarica Decreto 23
Scarica atti indirizzo ictus Decreto 23
Vedi foto

23 marzo 2016
Riunione congiunta segreterie regionali SIMFER e SIMFiR Campania-Basilicata
Scarica il verbale del 23/03/2016


Archivio News
10 marzo 2014
(sintesi da email inviata ai membri della Segretaria dalla collega Monica Pinto, ndA:Vittorio La Mantia)
In data odierna si è tenuto il Workshop sui profili riabilitativi previsti dal DCA 64. Sono stati presentati i report del monitoraggio numerico dai quali è apparsa grande variabilità di prestazioni erogate dalle diverse ASL per alcuni profili, soprattutto a Napoli e Salerno.
Nell'analizzare i dati, Maurizio Iocco ha messo in risalto che questi possano suggerire un uso inappropriato.
Nicola Abbamondi, citando i dati della Na1Centro, anch'essi tuttavia con un buon margine di incompletezza, ha affermato che nell'80% circa dei profili era indicato un risultato completo alla valutazione finale il che vorrebbe dire che erano stati efficaci (almeno al momento della valutazione finale dei pazienti).
L'evento si è chiuso con un richiamo all'uso appropriato dei profili che debbono prescindere da una corretta diagnosi (Iocco) e la necessità di inviare tempestivamente i dati (Abbamondi).

8 gennaio 2013
É disponibile on line il programma e la scheda di iscrizione per il corso 'Ausili,Presidi, Orteso e Protesi' che si terrà il 7 e l'8 febbraio 2014. Si ricorda che questa non è una replica del vecchio corso ma è un prosieguo che avrà come focus le deformità vertebrali, la scelta delle ortesi nel disturbo del cammino nel paziente pediatrico, altre ortesi per gli arti.
Scarica il programma Ausili 2014
Scarica la scheda d'iscrizione al programma Ausili 2014

17 dicembre 2013
Si è tenuta l'Assemblea Regionale SIMFER Campania-Basilicata presso l'aula del Dipartimento di Riabilitazione dell'Ospedale Cardarelli, con una cospicua (esaurimento dei posti a sedere) e viva partecipazione dei Fisiatri venuti.
Focus dell'evento è stata la presentazione della complessità del territorio e del nuovo PRI da sottoporre alle Autorità.
Seguiva vivace discussione per la quale la scrivete Segreteria ringrazia tutti coloro che hanno espresso le proprie idee, proposte e riflessioni.

30 luglio 2013
Cari Fisiatri, vi segnaliamo il convegno XI giornate sannite di riabiltazione : presente e futuro della medicina riabilitativa organizzato dal socio Luigi Iacobacci che si terrà a Benevento il 19-20-21 settembre. Il corso è in corso di accreditamento ECM ed aperto a tutte le figure professionali della riabilitazione. Scaricate il programma dal link per avere ulteriori info.
Scarica il programma

10 giugno 2013
Cari Fisiatri,
vi comunichiamo che dopo un anno di lavoro della scrivente segreteria, è stato pubblicato sul BURC il decreto 44 sull'organizzazione delle stroke unit (vedi allegato) Grossa parte del documento è dedicata alla riabilitazione. E' stata data dignità, esclusività e ruolo allo specialista in riabilitazione nel pieno rispetto del piano di indirizzo della riabilitazione (PINDRIA), vi riportiamo i punti salienti: a) il paziente deve essere preso in carico dalla riabilitazione entro 48 ore dall'evento acuto (vedi pag 21); b) prima della dimissione deve essere compilata una scheda di valutazione per il trasferimento del paziente dalla SU alla riabilitazione, redatto e firmato il PRI da parte esclusivamente dello specialista in riabilitazione (pag 21 e scheda 1 pag 34, pag 21 e scheda 2 pag 37). c) nei requisiti delle stroke unit c'è il PRI redatto dallo specialista in medicina fisica e riabilitazione (allegato 2 A pag. 31) Per eccesso di precisione vi facciamo notare: a pag 20 è scritto fase di mantenimento, non è farina del nostro sacco, è stata trascritto male, è un errore formale e non nella sostanza. E' stato segnalato alle istituzioni competenti, la cui risposta è stata: i funzionari si sono rifatti alle LG regionali in cui è contemplata tale fase, ancora vigente in Campania, sebbene non è contemplata dal Piano di Indirizzo della Riabilitazione, ed in Italia non si attua da anni.

Dopo lo strepitoso successo della prima parte del corso ausili, ortesi, presidi e protesi tenutosi a Marigliano, la seconda parte del corso per non sovrapporci ad altri eventi regionali e nazionali non si svolgerà come da programma a settembre, bensi' a dicembre. Stiamo lavorando per l'organizzazione e vi aspettiamo allo stesso modo numerosi. Il provider ci segnala che già ci sono richieste per Settembre, con la presente vi comunichiamo che è inutile telefonare ora, ma non fate come a Gennaio che iscrivendovi all'ultimo momento non tutti avete potuto usufruirie dei crediti ECM (come sempre gratuiti per i soci).

Infine, dopo mandato dell'ultima assemblea di dicembre, stiamo lavorando per stilare un documento per la riorganizzazione dell'ex-26,nel rispetto della dignita' dello specialista in riabilitazione, come fatto nell'allegato decreto. Il PRI come recita e sancisce il PINDRIA deve essere redatto dallo specialista in riabilitazione. Quindi c'e' da fare un doppio lavoro:ridefinire il percorso, evitando le lungaggini burocratiche nei distretti. Le visite alle persone che necesssitano e/o manifestano un bisogno riabilitativo devono essere eseguite dai FISIATRI. A tal proposito, stanno arrivando voci che la SIMFER vuole dare il governo clinico al privato accreditato, è un'altra bufala come quella del DCA 64 in cui noi non siamo intervenuti come ribadito piu' volte, noi siamo intervenuti nel DCA 88 (correzione del 64). Il target di noi fisiatri è lavorare in integrazione nell'interesse della specialità ("qua ci mangiano", non immaginate le lotte al tavolo di lavoro stroke unit) e del paziente-persona complessa, secondo i principi dell'ICF.

SALUTI SEGRETERIA REGIONALE CAMPANIA BASILICATA 2011-2014

Scarica il decreto 00044_1 (stroke unit)
Scarica il decreto 00044_2 (stroke unit)

27 gennaio 2013
Cari Soci,
il 25 e 26 gennaio 2013 si è svolto il corso"Ausili, Presidi, Ortesi e Protesi" organizzato dalla scrivente segreteria. L'evento diretto dall' attuale Segretario Giovanni Panariello e dai colleghi membri delegati Gianfranco Arianna e Michele Capuano hanno registrato un notevole interesse interregionale e interprofessionale.
L'evento aperto a medici e ai tecnici della riabilitazione (fisioterapisti, logopedisti, psicomotricisti, etc.) ha registrato 190 presenze. L'overbooking è stato segno tangibile della notevole attenzione dimostrata dalle suddette figure professionali per le tematiche trattate, avendo avuto il piacere di ospitare partecipanti provenienti da Sardegna, Puglia, Abruzzo, Molise e Lazio.
Gli argomenti oggetto di discussione sono stati: le criticità del nomenclatore tariffario e delle prospettive future, i sistemi antidecubito, i presidi per l'incontinenza, gli ausili per la comunicazione aumentativa alternativa, la statica eretta, la deambulazione ed i sistemi che garantiscono la postura seduta ed eretta nei bambini e negli adulti.
Sono giunte diverse proposte di repliche del corso nel momento in cui la Segreteria , confermando il successo del lavoro svolto, sta organizzando altri due eventi (Maggio e Settembre 2013) dedicati alle ortesi spinali e per gli arti, alle protesi ed alla domotica in collaborazione con l'INAIL.
Si ringrazia di cuore tutti i soci che hanno partecipato e sostenuto questa gratificante ed eccellente esperienza di formazione.
Vedi foto

24 gennaio 2013
Si cerca n.1 Fisiatra da assumere nell'organico della Fondazione "Don Carlo Gnocchi", sede di S. Angelo dei Lombardi (AV), da dislocare nell'U.O. di Alta Specializzazione per i GTCE e le GCLA (cod. 75) diretta dal dr. S. Brancaccio.
Per informazioni contattare il dr. Brancaccio al numero: 0827-455880.

16 gennaio 2013
Giornate di Studio SIMFER Sardegna 2013
Cagliari, 23 Febbraio - 9 Marzo - 20 Aprile - 11 Maggio - 8 Giugno 2013
link al sito www.simfer.it per:
Programma, Scheda d'iscrizione, Locandina e Calendario delle giornate

MODALITA' DI ISCRIZIONE
Pre-iscrizione obbligatoria su www.aservicestudio.com
Compilare la scheda di iscrizione, eseguire il bonifico e trasmettere i documenti alla Segreteria Organizzativa. L'iscrizione è unica per le cinque giornate di studio, i corsi sono accreditatisingolarmente. Non è possibile iscriversi alla singola giornata di studio.

Segreteria Organizzativa
Aservice Studio srl
via Machiavelli 136, 09131 Cagliari
tel e fax 070/42939
mail: segreteria@aservicestudio.com

8 gennaio 2013
Corso Nazionale di Aggiornamento SIMFER
"Tecnologie per promuovere attività e partecipazione"
Prato, 1 – 2 marzo 2013
Informazioni www.simfer.it e www.medik.net


31 dicembre 2012
CORSO INTENSIVO DI ECOGRAFIA MUSCOLO-SCHELETRICA IN AMBITO RIABILITATIVO
Padova 4 – 8 Marzo 2013
Presidente del Corso: Prof. Stefano Masiero
Presidente Onorario: Prof. Nicola Maffulli
Direttore del Corso: Dott. Stefano Galletti
La partecipazione al Corso darà diritto a 49,3 Crediti Formativi.
INFO E CONTATTI
DMC Italia srl
via Della Costituzione, 5 40033 Casalecchio di Reno – BO
Tel. + 39 051 5870164 Fax + 39 051 9912164
E-mail: info@dmcitaliasrl.com - sito: www.dmcitaliasrl.com
Scarica il programma del corso

31 dicembre 2012
Corso Nazionale di Aggiornamento SIMFER
"Tecnologie per promuovere attività e partecipazione"
Prato, 1 – 2 marzo 2013
Informazioni www.simfer.it e www.medik.net

31 dicembre 2012
GIORNATE DI AGGIORNAMENTO MULTIPROFESSIONALE
VII CORSO TEORICO-PRATICO RIABILITAZIONE, UNA SCIENZA IN CAMMINO:
"il nuovo in medicina fisica e riabilitativa"
La Villa (BZ) 18-20 marzo 2013
Scarica il programma del corso
Scarica il modulo d'iscrizione al corso
Scheda di prenotazione alberghiera

27 dicembre 2012
La SIMFER Campania-Basilicata organizza per il 2013  (PER LA QUARTA VOLTA GRATIS PER I SOCI SIMFER E 4 SU 4) un corso ECM su "Ausili, Presidi, Ortesi e Protesi", suddiviso in tre appuntamenti di due giornate. Come ben sapete gli ausili sono elementi cardine del progetto e del programma riabilitativo per permettere il recupero della partecipazione nel soggetto con disabilita'. Il corso si propone di fornire ai partecipanti un'approfondita conoscenza delle fasi del processo: la valutazione, la prescrizione, la verifica, ma anche la conoscenza delle nuove frontiere tecnologiche e la formazione per la ricerca. Il corso vedrà insieme varie professionalità perché, come è noto nello spirito della S.I.M.F.E.R., il riunire le varie esperienze attive nel team riabilitativo (fisiatri ed altre figure mediche specialistiche, fisioterapisti, neuropscicomotricisti dell'età evolutiva, logopedisti, terapisti occupazionali, infermieri professionali, tecnici ortopedici, utenti, imprenditori, amministratori, ingegneri ed esperti informatici) è l'unico modo per rispondere sempre meglio alle esigenze del soggetto disabile. Ulteriore obiettivo di questo corso e' conoscere i ruoli del produttore, del fornitore e del prescrittore, approfondendo, per quanto è possibile la cultura strettamente tecnica dell'ausilio. Il primo modulo del corso si terra' il 25-26 Gennaio 2013 a Marigliano. Pubblichiamo il programma definitivo del I° modulo del corso. Successivamente sarà disponibile la scheda di iscrizione ed il programma impaginato dal grafico.
Scarica il programma del corso
Scarica il modulo d'iscrizione al corso
Scarica la locandina del corso

6/12/2012
Giunge notizia alla scrivente Segreteria di una decisione della Commissione Nazionale per la Formazione continua risalente al 23.6.2011 nella quale è stato fatto rientrare il metodo Mézières tra le Medicine non convenzionali.
La conseguenza diretta di questa decisione è che i corsi non possono essere più accreditati per i terapisti ma solo per i medici. Pertanto, i tdr che seguono corsi Mézières accreditati successivamente a tale data, anche se conseguiranno i crediti, in fase di controllo da parte dell' Ente erogatore degli ECM, se li vedranno annullati.
Tale contraddizione nasce dal fatto che allo stato è possibile accreditare un corso senza la necessità di un preliminare controllo sul contenuto. Di fatto è il Provider richiedente l'accreditamento che esegue un autocertifcazione on line sotto propria responsabilità.
Potete scaricare la 'determina' qui

2/12/2012
La SIMFER Campania-Basilicata organizza per il 2013  (PER LA QUARTA VOLTA GRATIS PER I SOCI SIMFER E 4 SU 4) un corso ECM su "Ausili, Presidi, Ortesi e Protesi", suddiviso in tre appuntamenti di due giornate.Clicca a fianco su "Congressi e Corsi" per maggiori info e per scaricare il programma delle prime due giornate.

24/11/2012
Dopo lavoro ai fianchi in regione Campania da parte del gruppo regionale SIMFER  e' con immenso piacere che vi comunichiamo il recepimento con decreto n.142 del 13.11.2012 da parte della regione Campania del Piano di Indirizzo della Riabilitazione.

Scarica l'Accordo Piano Di Indirizzo Riabilitazione
Scarica il Decreto 142 - recepimento piano di indirizzo

Inoltre, vi ricordiamo e vi aspettiamo numerosi all'assemblea dei soci che si terrà martedì 18 Dicembre alle ore 15.30 all'ospedale CTO di Napoli.

14/11/2012 Cari Fisiatri, dopo il  congresso di Sorrento ricco di contenuti scientifici ed impeccabilmente organizzato dal Prof. Gimigliano, vi scriviamo per comunicarvi quanto segue:
A) in occasione del Congresso, si è svolta l'assemblea dei soci, con 70 presenze (foto) in cui il Segretario G.Panariello ha  fatto il punto della situazione mettendo in risalto:
- la forte presenza della SIMFER Campania- Basilicata, nelle modifiche del DCA 64 (SIMFER non coinvolta) con l'uscita a Dicembre 2011 del DCA 88, in cui la SIMFER Campania si è battuta affinché lo specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione è l'unico specialista che può redarre il PRI come da Piano di Indirizzo, dando allo stesso modo dignità ai colleghi che lavorano presso f asl, ospedale, università e nel privato accreditato.- la presenza della SIMFER Campania- Basilicata al tavolo di lavoro regionale Stroke Unit, in cui è stato ottenuto che nei requisiti di minima delle Stroke Unit ci sia la formulazione del PRI esclusivamente effettuato dallo Specialista in Riabilitazione (a  breve dopo la firma ufficiale vi gireremo il documento integrale).
B) Attivazione della Consulta dei Primari.
C) Attivazione della Consulta degli Specialisti Ambulatoriali.
D) Organizzazione del Corso Ausili, protesi, ortesi e presidi che si svolgerà in tre incontri di due giorni nel 2013. Primo modulo  il 25-26 Gennaio a Marigliano.
Si è passati alla intensa e lunga discussione, da cui è emerso che il punto C non è decollato ed a Michele Capuano (delegato della scirvente segreteria) è stato dato l'incarico di aggregare ed "attivare" tale consulta.
Inoltre, è emersa l'importanza di stilare un documento circa la riorganizzazione dell'ex.art 26. La scrivente segreteria sta effettuando tale lavoro, in continuità al documento SIMFER Campania-Basilicata approvato a Maggio 2010 all'assemblea dei soci di Solofra e che sarà argomento all'ODG della prossima Assemblea dei soci.
Vi comunichiamo altresì, che Monica Pinto ha organizzato il corso ECM "Qualità della vita in oncologia" che si terrà ad Agnano il 29 Novembre 2012.

14/10/2012
La SIMFER Campania Basilicata, sta organizzando per il 2013-2014 una serie di eventi scientifici su Ausili, presidi, ortesi e protesi che si articoleranno in tre moduli ognuno di due giornate. Il primo evento si svolgerà in data 25-26 gennaio 2013 ed affronterà tutte le problematicità relative al Nomenclatore Tariffario (luci ed ombre), presidi antidecubito e per l'incontinenza, ausili per la statica eretta e la deambulazione, sistemi di postura per adulti e bambini, ausili per la comunicazione aumentativa alternativa. Gli ausili sono sempre più visti nel mondo riabilitativo italiano come elementi cardine del progetto e del programma riabilitativo per permettere il maggior recupero possibile della partecipazione nel soggetto con disabilità. Il Corso si propone di fornire ai partecipanti un'approfondita conoscenza di alcuni elementi cardine del processo: la valutazione, la prescrizione, la verifica, ma anche la conoscenza delle nuove frontiere tecnologiche e la formazione per la ricerca in questo settore ci sembrano opportunità da non sottovalutare. La scelta di privilegiare alcuni campi di intervento in questo settore è stata dettata dalla complessità della materia, così da privilegiare un approfondimento maggiore in alcuni rinunciando ad altri temi. Il Corso vedrà insieme varie professionalità perché, come è ormai nello spirito della S.I.M.F.E.R., il riunire le varie esperienze attive nel team riabilitativo -fisiatri, fisioterapisti, logopedisti, infermieri professionali, utenti, tecnici ortopedici,  ingegneri ed esperti informatici- è l'unico modo per rispondere sempre meglio alle esigenze del soggetto disabile. Conoscere i ruoli del produttore e del fornitore, approfondire per quanto è possibile la cultura strettamente tecnica dell'ausilio e ipotizzare percorsi di ricerca in questo campo sono gli ulteriori obiettivi di questo Corso.

3/7/12
Dopo numerosi incontri al tavolo di lavoro delle stroke unità; stata redatta la bozza del documento stroke unit vs riabilitazione, in cui il fisiatria come recita il PINDRIA , stilerà; il PRI ed effettuerà; il triage riabilitativo prima della dimissione dalle SU.

23/4/2012
Abbiamo incontrato insieme a Saraceni, De Marchi e Gimigliano il senatore Calabrò. L'incontro è stato tutto sommato positivo. Abbiamo discusso dei punti critici del DCA 49 – piano ospedaliero- (già presentato ricorso al TAR da parte nostra) ed il senatore, si è mostrato aperto al confronto. Ci siamo lasciati con l'impegno di inviargli un documento, che gli servirà per discutere con Morlacco per un'eventuale soluzione.

3/4/2012
Dopo estenuante e minuzioso lavoro è con grosso piacere che vi comunichiamo quanto segue: la SIMFER CAMPANIA e' finalmente ai tavoli di lavoro della nostra regione. Siamo stati convocati nel gruppo di lavoro "Stroke Unit". In allegato la comunicazione del subcommissario ad acta Morlacco.

12/3/12
Dopo l'approvazione all'ultima assemblea dei soci SIMFER Campania Basilicata della Consulta dei dirigenti medici di I° e II° livello che dirigono strutture riabilitative pubbliche e private accreditate di degenza ospedaliera e sul territorio, e facendo seguito all'incontro di mercoledi 21 dicembre 2011 presso la Clinica Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana, in cui abbiamo deciso di stilare col gruppo di lavoro presente il documento "aspetti critici del DCA n. 49" (nuovo piano ospedaliero regionale), ricordando che il medesimo DCA è stato impugnato dal SIMFER/SIMMFIR.
Vi comunichiamo che la consulta si riunirà nuovamente VENERDI 23/03/2012 alle ore 15,00 presso l'Ambulatorio dell'UOSC di Riabilitazione, sito al piano terra del Padiglione H (padiglione delle ortopedie) ospiti di Massimo Costa, per discutere ed eventualmente approvare la stesura definitiva dello stesso documento. Quest'ultimo, sarà consegnato al Presidente Nazionale SIMFER ed al Segretario Nazionale SIMMFIR, che dovranno eventualmente discutere degli aspetti critici DCA 49 (....prevede i cardiologi dirigere la cardiologia riabilitativa ed i neurologi a dirigere la neurologia riabilitativa......) col nostro governatore regionale e col subcommissario alla sanità della nostra regione prima dell'udienza del ricorso al DCA 49.

2/2/12
Da gennaio è entrato in vigore il decreto 64, dopo d.c.a. 88. Questo è stato il primo decreto tramite il quale la nostra segreteria scientifica regionale , ha avuto modo di iniziare una collaborazione con le istituzioni preposte.
I contatti presi dalla SIMFER con il senatore Calabrò e con i funzionari della regione ci hanno permesso di apportare alcune modifiche al decreto 64 che era oramai al termine della sua redazione e stesura.Le modiche da noi proposte sono state:

a) Abbiamo richiesto ed ottenuto che lo specialista ambulatoriale titolare della visita fisiatrica dovesse essere unicamente lo specialista in riabilitazione.

b) Abbiamo chiesto ed ottenuto che il fisiatra fosse l'unico responsabile ed elaboratore del progetto, dando dignità alla figura dello specialista in riabilitazione (pubblico, privato e convenzionato).

c) Abbiamo chiesto ed ottenuto che fosse utilizzata un sistema di valutazione del Parkinson che ne misurasse la stadiazione durante le fasi del processo riabilitativo con una relativa migliore gestione del pz con Parkinson che con l'inserimento della scala di Hoehn e Yahr che ci ha permesso di escludere solo le forme lievi (destinate all'AFA) che riescono ancora in autonomia a gestirsi.

d) Ci è stata respinta la richiesta che la visita diagnostica fosse esclusivamente fisiatrica ottenendo che unicamente il MMG potesse prescrivere la riabilitazione ma nessun altro specialista.

e) Ci è stata negata la richiesta che la rieducazione motoria a domicilio fosse mantenuta e decisa in base ad una valutazione della disabilità del paziente, ma questo punto, per questioni di bugdet, non ci è stato accordato.

Sicuri che la collaborazione con la regione sia solo all'inizio di un proficuo lavoro futuro, VI PREGHIAMO DI CONTATTARCI PER FORNIRCI ULTERIORI MOTIVI DI RIFLESSIONE SU QUESTO DECRETO E SU ALTRE QUESTIONI DI MATERIA FISIATRICA, RICORDANDO CHE . LA PRINCIPALE VOLONTÀ E FUNZIONE DELLA NOSTRA SEGRETERIA E' QUELLA DI ESSERE INTERFACCIA TRA I NOSTRI SOCI E LE ISTITUZIONI CHE CI AMMINISTRANO.
23.12.2011
Cari Fisiatri, il giorno 20 Dicembre 2011, si è tenuta presso la Clinica Santa Maria del Pozzo alle ore 16.30 la riunione della segreteria regionale Campania Basilicata SIMFER 2011-2014 per l'attivazione della consulta dei dirigenti responsabili delle strutture riabilitative.Vi ricordiamo che la consulta è aperta a tutti i dirigenti responsabili che vogliono farne parte.Cogliamo l'occasione per augurarvi Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

14.12.2011
Cari Fisiatri, dopo l'approvazione all'ultima assemblea dei soci SIMFER Campania Basilicata della consulta dei primari, ossia dei dirigenti medici di I° e II° livello che dirigono strutture riabilitative pubbliche e private accreditate di degenza ospedaliera e sul territorio, mercoledi 21 dicembre alle ore 16 ci incontreremo presso la Clinica Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana. Sono invitati i dirigenti medici di I° e II° livello che dirigono strutture riabilitative pubbliche e private accreditate. Per far parte della consulta è necessario essere in regola con la quota di iscrizione societaria. In tale occasione, in virtù del ricorso che abbiamo fatto, discuteremo del DCA 49 (piano ospedaliero regionale).

3.12.2011
Cari Fisiatri, dopo contatti al congresso nazionale SIMFER di Reggio Calabria con i funzionari INAIL, la scrivente segreteria è stata invitata al convegno in oggetto. Porteremo la nostra voce ai sovraintendenti regionali e nazionali INAIL, circa l'importanza del Fisiatra nel progetto ausili. Se interessati contattateci.

1.11.2011
Cari Fisiatri è con sommo piacere e soddisfazione, che vi comunichiamo che finalmente dopo tanto lavoro, siamo stati invitati al tavolo di lavoro in giunta regionale della regione Campania "area generale di coordinamento assistenza sanitaria": Commissione di monitoraggio dell'applicazione delle linee guida regionali per la riabilitazione e per la definizione di modalità di prescrizione e controllo delle prestazioni di medicina fisica e riabilitativa tenutasi il 28/10/11. Dall'incontro sono emersi punti di criticità da parte della scrivente segreteria che sono stati oggetto di discussione (vedi allegato). Ora invieremo in maniera ufficiale le nostre proposte, che potrebbero essere incluse in una pagina a corredo del decreto come note semplificative laddove condivise dall'istituzione regionale presposta.
Vi alleghiamo le nostre criticità ed il decreto 64. Qualora qualche socio/fisiatra abbia perplessità, suggerimenti alle criticità del decreto 64 in oggetto siamo ben lieti di accoglierle, discuterle e di proporle.

26.10.2011
Cari fisiatri, è con orgoglio che la scrivente segreteria vi comunica che il nostro candidato campano alla vicepresidenza nazionale, dott. Giampaolo de Sena, è stato riconfermato dalla assemblea SIMFER come membro dell'ufficio di presidenza, vincendo la concorrenza di altri candidati e classificandosi quinto su 11 concorrenti. Questa rappresentatività nazionale faciliterà il rapporto della segreteria regionale con i vertici nazionali, così come è stato nel triennio passato.
E' con la conferma elettorale del nostro amico e collega de Sena, che comincia, tra i migliori auspici, il prossimo triennio SIMFER campania.
Segreteria regionale SIMFER campania-basilicata 2011-2013
PRESIDENZA
Vincenzo Maria Saraceni
SEGRETARIA GENERALE
Domenico Uliano
UFFICIO di PRESIDENZA
Sandro Buoso
Giampaolo de Sena
Maurizio IoccoBiagio Papotto
Germano Pestelli
Giancarlo Rovere Raoul Saggini
Francesco Zaro

3.10.2011
Prossimo Congresso Nazionale SIMFER 16-19 ottobre 2011 a Reggio Calabria La Segreteria Regionale ha proposto come candidato vice presidente G. De Sena. Tutti i fisiatri iscritti alla SIMFER sono invitati a partecipare per sostenere il nostro conterraneo in modo da mantenere il contatto diretto tra l'ufficio di presidenza e la segreteria regionale.

1.10.2011
Il segretario Giovanni Panariello ed il vicepresidente G. De Sena hanno partecipato al Consiglio Nazionale di Roma per la chiusura del triennio sotto la Presidenza di David Fletzer. È stato approvato il nuovo regolamento dei segretari Regionali redatto in parte da G. Panariello e G. de Sena. Dall'incontro è risultata la preponderante fermentazione del gruppo campano essendo l'unico ad aver già effettuato due ricorsi al Tar

13.09.2011
Cari Fisiatri, vi comunichiamo che in data 13.09.11 alle ore 16.00 presso l'Aula Del Torto della Clinica ortopedica della SUN a Napoli si e' tenuta l'Assemblea dei soci:
Presenti 85 persone. Dopo relazione del Segretario regionale SIMFER sull'attivita' del gruppo regionale, è stata proposta l'attivazione della consulta dei dirigenti medici di I e II livello delle strutture riabilitative pubbliche e private accreditate. Dopo ampia discussione dei soci presenti è stata approvata all'unanimità tale proposta. Si è passati poi al rinnovo delle cariche regionali per il triennio 2011-2013.
All'unanimità sono stati eletti:
Segretario Regionale SIMFER Giovanni Panariello
Delegato all' attività' scientifica Gianfranco AriannaDelegato alla formazione e aggiornamento Michele Capuano
Delegato ai problemi dei giovani medici Vittorio La Mantia
Segretario regionale SIMMFIR Monica Pinto
Vicesegretario SIMMFIR Giovanni Santangelo

11/8/2011
Martedì scorso la segreteria regionale si è incontrata con il senatore Calabrò all'assessorato alla sanità della regione Campania. Hanno partecipato all'incontro il vicepresidente nazionale SIMFER, dott. Giampaolo de Sena, ed il segretario regionale SIMFER Campania Basilicata dott. Giovanni Panariello. Il motivo dell'incontro ha riguardato il piano di indirizzo ministeriale- le nuove linee guida della riabilitazione, approvato in sede ministeriale e approvato alla conferenza stato regione nel corrente anno 2011, piano di indirizzo nazionale di cui la scrivente segreteria è garante della applicazione a livello regionale. Come voi tutti sapete il piano di indirizzo della riabilitazione (che vi mandiamo in copia allegata) è un documento ministeriale (elaborato dal ministero con la SIMFER nazionale), che sancisce importantissimi principi in ambito riabilitativo, quali l'istituzione del dipartimento riabilitativo, il riconoscimento della centralità del fisiatra nella governance clinica del percorso riabilitativo, l'introduzione dell'ICF come linguaggio unico in riferimento ad un modello bio-psico-sociale, l'introduzione della rete riabilitativa interdipartimentale, e tanti altri importanti passi. L'incontro si è svolto in due parti, una prima parte introduttiva nella quale il dott. de Sena ha relazionato sul lavoro della SIMFER presso il ministero della salute, illustrando i contenuti ed i principi del documento ministeriale, ed una seconda parte in cui il segretario Panariello ha illustrato la controversa situazione della riabilitazione campana. La società scientifica si è data disponibile e si è posta come interlocutrice per l'attuazione del piano di indirizzo e per la ridefinizione del percorso della persona disabile. Sono state lamentate situazioni come la mancanza di una adeguata rete riabilitativa, l'ingerenza di specialisti non fisiatri nella governance clinica della persona disabile, il ritardo nella istituzione dei dipartimenti riabilitativi, la distanza tra il piano ospedaliero regionale e le attuali linee guida ministeriali. Il senatore si è mostrato disposto ad una collaborazione, fattiva ed immediata, che si è concretizzata nell'immediato sollecito ad i funzionari della regione di cominciare ad affrontare la questione, tempestivamente ed in comunione con la segreteria regionale SIMFER. Sicuri che questo è stato un ulteriore importante passaggio del lento processo di emancipazione fisiatrica della riabilitazione regionale, vi invitiamo a partecipare sempre di più alla vita della società scientifica.

23/7/2011
Martedì 13 settembre 2011 alle ore 16.00, presso la Clinica Ortopedica della Seconda Università degli studi di Napoli si terrà l'assemblea dei soci, in tal occasione verrano svolte le elezioni per la Segreteria Regionale SIMFER Campania Basilicata 2011-2014

21/5/2011
È giunta alla scrivente segreteria regionale la seguente offerta di lavoro: Casa di Cura "Villa delle Magnolie" sita in CASTEL MORRONE (CASERTA) cerca con urgenza per reparto di neuroriabilitazione n. 2 Fisiatri. Per ulteriori informazioni si prega di contattare il Direttore Sanitario: Dr. Giancarlo Coviello 0823391302 - 3356290668

20/2/2011
Vittoria della SIMMFIR (Sindacato Nazionale) sul bando della ASP di Catania che era aperta solo ai neurologi per la UOC di riabilitazione territoriale. Il bando sarà riaperto è verrà inserita la specialità di Medicina Fisica e Riabilitativa.
Tale successo segue a quelli degli interventi sui concorsi di Venezia per la neurologia riabilitativa, di La Spezia per la cardiologia riabilitativa e dell'ospedale Rummo di Benevento.
Pertanto per qualsiasi problematiche che riguardano la Medicina Fisica e Riabilitativa, contattate IMMEDIATAMENTE la scrivente Segreteria che interverrà attraverso l'ufficio legale.
Tale Segreteria, è stata già sollecitata circa le delibera 32 ed il nuovo piano ospedaliero Campano che prevede neurologi a dirigere i reparti di neurologia riabilitativa e cardiologi per la cardiologia riabilitativa. Tali decreti sono stati impugnati dal nostro ufficio legale, e sono stati effettuati i relativi ricorsi al TAR.
20 aprile 2011
Il 22 e 23 Giugno 2011 si terrà a Marigliano il convegno dal titolo: Sclerosi Multipla aspetti clinici e riabilitativi". L'iscrizione è gratuita per i soci SIMFER in regola con l'iscrizione per l'anno 2011.
Saranno affrontate tutti le problematiche inerenti tale complessa patologia: partendo dalla clinica della patologia,discuteremo dei disturbi neuromotori, della spasticità, dei disturbi vescico-sfinterici, della sessualità, dei disturbi respiratori, della disfagia....e del tanto discusso metodo Zamboni. Interverranno specialisti del settore provenienti da centri di riferimento regionale e da altre regioni d'Italia. Per l'iscrizione ed il programma vedi allegati.
Scarica la scheda per l'iscrizione
Scarica la Locandina
Scarica il Programma

2 Dicembre 2010
Dopo aver incontrato l'ASPAT e condiviso il documento SIMFER Campania e consegnato lo stesso in regione il 22/11/2010 relativamente alla delibera 32 per rivedere l'ex art. 44, la SIMFER Campania ha incontrato l'AIOP (associazione italiana ospedalità privata) per condividere lo stesso documento relativamente alla degenza riabilitativa (dall'acuto al subacuto).

29 novembre 2010
La SIMFER dopo aver incontrato Pier Paolo Polizzi ed espontenti ASPAT, ed aver condiviso il documento SIMFER Campania, il 22/11/10 è stato consegnato in Regione (vedi allegato) il DOCUMENTO CONGIUNTO SIMFER CAMPANIA-ASPAT DI ANALISI E RIELABORAZIONE DEL DECRETO N. 32“Procedure prescrittive attività di assistenza ambulatoriale e domiciliare di medicina fisica e riabilitativa e disposizioni (ex art. 44 e art. 26 legge 833/1978) e protesica DM 332/99.” relative all’elenco dei medici specialisti di assistenza riabilitativa. (scarica allegato)

10 novembre 2010
Come ben noto a tutti,il DCA n. 32 ha introdotto, elementi di grave lesione della dignità professionale dei Medici Specialisti in Medicina Fisica e Riabilitazione. La SIMFER Campania che sta discutendo con lo staff commissariale per le eventuali modifiche, ha sollecitato anche le associazioni di categoria a cui ha prontamente rispoto l’ASPAT. La SIMFER Campania e l'ASPAT visto il visto il grave disagio a cui oggi sono costretti i medici Specialisti di Medicina Fisica e Riabilitazione, agirà contro il Decreto Commissariale – Regione Campania – n. 32 del 22 Giugno 2010.
Pertanto, tutti i Colleghi Specialisti Fisiatri sono invitati a sottoscrivere il ricorso al TAR redatto dallo Studio Legale designato dalla SIMFER

Modalità di adesione:
Ogni provincia potrebbe fare un foglio A4, diviso immaginariamene a metà e sul cui lato destro a margine vanno apposti timbro e firma del fisiatra aderente. Il ricorso dovrebbe costare non più di 100 euro, anzi se siamo più di trenta fisiatri si inizia a scendere con i costi. Se siamo meno di 20 non si parte con il ricorso.
I punti di incontro per firmare sono:
Caserta, centro CORONA, dott. Merola, tel 0823256056 oppure centro CEFIM, dr. Giovanni Santangelo, tel 0823444201
Napoli, ASPAT centro direzionale, personale di segreteria, tel 0817345053
Napoli, centro MFR, dr. Tufano, tel 0818231591
Salerno, strada statal 18 centro CGM San Luca, dott Tonino Cersosimo tel.3384720238/0828614327
Avellino, centro Insieme per gli handicappati, dr. Belli, tel 082521325
Benevento, centro CMR, ing. Artese, tel 0823954101
Oppure siete tutti invitati alla sede ASPAT presso centro direzionale isola F11 venerdì 12 novembre 2010 dalle 15.30 alle 17, per parteciapare al tavolo tecnico SIMFER-ASPAT ed in tale occasione potrete consegnare i fogli e/o firmare il ricorso.
In allegato la lettera inviata dall'ASPAT ai centri di riabilitazione.

9 novembre 2010
ASPAT ricorso SIMFER.
vedi allegato

23 ottobre 2010
Come vi è stato comunicato a fine luglio 2009, la SIMFER Campania inviò lettera (vedi allegato) all'assessore alla sanità ed alle associazioni di categorie per disponibilità a collaborare per lo sviluppo dell'attività riabilitativa (percorso riablitativo, LEA, nuovo piano ospedaliero). L'ASPAT, associazione di categoria con maggior numero di iscritti nella Campania ha contattato la SIMFER Campania. Giovedi scorso la segreteria scientifica, ha incontrato il Presidente ASPAT Pier Paolo Polizzi. Alla luce del nuovo piano ospedaliero da modificare in alcuni punti come significatovi nella precedente mail, della delibera 32 già in esame dallo staff commissariale dopo contatti e proposte di modifica da parte della segreteria scrivente, la SIMFER Campania e l'ASPAT hanno deciso sulla base dei nostri documenti prodotti (percorso riabilitativo approvato all'assemblea di Solofra e critiche alla delibera 32) di presentare insieme alle autorità istituzionali preposte, con eventuale condivisione delle altre associazioni di categorie documenti condivisi, al fine di manifestare, rimarcare fortemente ed ulteriormente le volontà dei FISIATRI e delle strutture erogatrici le prestazioni riabilitative, con il target condiviso di rendere efficiente ed ottimizzare l'attività riabilitativa.
Teniamoci uniti. Vi aggiorneremo sui prossimi ed imminenti sviluppi.

19 ottobre 2010
Facendo seguito alla mail del 19/9 ed alle 2 offerte di lavoro inviatovi negli ultimi 15 giorni, vi aggiorniamo ulteriormente circa le ultime operazioni della SIMFER Campania.
La SIMFER Campania negli ultimi mesi ha incontrato 8 volte lo staff commissariale (Zuccatelli et al) e/o la dr.ssa Romano relativamente al percorso riabilitativo, la delibera 32 ed il piano ospedaliero.
La delibera 32 fortemente contestata dalla segreteria scientifica, è stata pubblicata come sapete ad agosto ed ora è al vaglio dell'avvocato Sellitto per impugnarla perchè da noi ritenuta incostituzionale.
Il percorso riabilitativo è tutt'ora in discussione per le modifiche da noi proposte e da voi condivise all'assemblea di Maggio a Solofra.
Inoltre, ci accingiamo a discutere con lo staff commissariale del nuovo piano ospedaliero da poco pubblicato, che udite udite, prevede in modo grottesco che la cardiologia riabilitativa sarà diretta da un cardiologo e la neurologia riabilitativa sarà diretta da neurologi. Quest'ultimo argomento è stato oggetto di discussione all'ultimo Ufficio di Presidenza SIMFER e dopo nostri colloqui con il Presidente SIMFER D. Fletzer e il Presidente SIMFIR M. De Marchi si è deciso di impostare inizialmente di persona il discorso sul piano ospedaliero e se non fossimo efficaci si procederà attraverso vie legali.
Dopo un periodo di pausa per le note dimissioni di Zuccatelli e dopo il ritiro delle dimissioni, riprenderanno i lavori già in cantiere per i targets suddetti. Vi ricordiamo, inoltre, ch stiamo organizzando per l'inizio dell'anno prossimo un corso sulla medicina manuale.

19 settembre 2010
Vi informiamo circa le ultime attività della segreteria regionale SIMFER. Dopo l'approvazione del documento SIMFER CAMPANIA (assemblea soci maggio a solofra) che rivede il percorso riabilitativo, la segreteria reigonale nella persona del segretario regionale Giovanni Panariello ha avuto vari contatti con lo staff commissariale e la dr.ssa Romano, il documento è al loro vaglio. In questi incontri, abbiamo ribadito più volte che la strategia politica di taglio alla spesa abbia criteri irrazionali e sia stata proposta in maniera indiscriminata (e per questo stiamo proponendo alternative già illustrate nel documento suddetto). Inoltre, dopo accordi intrapresi con lo staff commisariale sempre in riferimento al modello illustrato nel documento abbiamo proposto progetto pilota di percorso riabilitativo da attuare in un ASL campana e da noi coordinato. Tale documento è al vaglio del commissario e del Prof. Calabrò. Siamo stati contattati dopo disapprovazione manifesta verso la delibera 32 per manifestare le criticià e le eventuali modifiche da proporre con un documento che domani sarà spedito allo staff commissariale. Stiamo organizzando un corso sulla medicina manuale, nel quale stiamo facendo il possibile per avere prestigioni ospiti stranieri.

In questi ultimi mesi ci sono state soddisfazione per la fisiatria napoletana a livello internazionale, il vicepresidente nazionale de Sena dopo essere stato invitato ad agosto a parlare della gestione del dolore e dei concetti della sensibilizzazione spinale al congresso di cartaghena colombia della società subdamericana di riabilitazione, andrà al congresso della società brasiliana di riabilitazione il 22 ottobre.

20 agosto 2010
Collaborazione Fisiatrica Internazionale sul dolore Muscolo-Scheletrico Si va consolidando la collaborazione internazionale sul dolore muscoloscheletrico promossa dalla SIMFER nei vari congressi nazionali e animata dal napoletano dott. Giampaolo de Sena. La collaborazione si sostanzia con la partecipazione prossima ai congressi di Cartagena (Columbia) e San Paolo (Brasile) e un sito internet specifico: http://www.spinalsensitization.com

10 Giugno 2010
Dopo accordi con l'ARSAN intrapresi durante lo svolgimento del corso ICF a Napoli e successiva delibera regionale, i dirigenti SIMFER nelle persone di S. Brancaccio, G. de Sena e C. Rumiano sono docenti al corso di formazione dei Medici di Medicina Generale tenutosi all'Arsan.

1 Maggio 2010
Assemblea dei soci SIMFER Campania-Basilicata tenutasi all'ospedale Landolfi di Solofra (vedi verbale allegato).

25-26 Marzo 2010
Grande successo con numerosi partecipanti (più di 100 persone) al corso sulle diplegie nelle PCI, tenutosi a Marigliano il 15 e 16 Marzo 2010.

5/14/2010
Trasmissione telematica delle certificazioni di malattia all’Inps. in vigore da 19 Giugno
Aspetti organizzativi e prime istruzioni operative. (continua)

5/14/2010
Legge n. 38/2010 (G.U. n. 65 del 19.03.2010)
"Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore” (continua)

5/4/2010
Contratto dirigenti approvato dal Cdm Il Consiglio dei ministri ha approvato i contratti nazionali di lavoro della dirigenza medico-veterinaria del Servizio sanitario nazionale (Area IV) e della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa - Spta (Area III). (continua)

30/3/2010
L'articolo 24 del provvedimento approvato definitivamente in Senato il 3 marzo scorso prevede alcune modifiche della disciplina sull’utilizzo dei permessi per i lavoratori, sia del settore pubblico che privato, che assistono familiari con handicap grave. (continua)

1/3/2010
Centro di riabilitazione ANFASS cerca Fisiatra per direzione tecnica. Per info contattare il dr. Sisca al n. 3336305260.

15/02/2010
Il 25 e 26 Marzo 2010 si svolgerà a Marigliano (Na) presso la sala consiliare il Corso: Le forme diplegiche nelle PCI - "Il trattamento del bambino diplegico: verso scelte condivise". Il corso con crediti ECM è gratuito per i soci SIMFER in regola con il 2010. Per l'iscrizione ed il programma vedi allegati.(programma - scheda d'iscrizione)

20/01/2010
In seguito all’insediamento di tavoli tecnici sulla riabilitazione in Regione Campania per il piano sanitario di rientro, la segreteria regionale SIMFER ha inviato lettera ai commissari straordinari ed all'assessore alla sanità con il consenso, il contributo e la firma del nostro Presidente Fletzer, affinchè i Fisiatri siano convocati agli stessi tavoli e non siano interpellati specialisti di altre branche, elemento che caratterizza negativamente la disciplina nella nostra regione. (vedi allegato)

30/12/09
Centro fkt di fascia A sito a Casagiove (CE), cerca Fisiatra per direzione sanitaria con contratto aiop a tempo indeterminato. Per info rivolgersi al sig. Merola, tel 0823 256056

22/12/2009
Centro riabilitativo "Presidio Diocleziano" sito in Napoli alla via Diocleziano cerca Fisiatra per Direzione Sanitaria con contratto a tempo indeterminato. Per informazioni ulteriori rivolgersi al collega ortopedico dr. Ludovico Matteucci 336812935

8/12/09
NOTA SEGRETERIA SIMMFIR
Oggetto: quesiti su problematiche contrattuali in ambito “Strutture Sanitarie Private e Private Accreditate con il SSN” ( Contratto, Remunerazione, Incompatibilità Responsabilità legali, ecc.) (continua)

5/12/09
La Segreteria Regionale SIMFER Campania Basilicata sarà presente alla giornata TELETHON del 18 Dicembre 2009 a Cercola (vedi allegato).

1/12/09
Il 3 Dicembre 2009 è indetta da ONU e WHO (Word Health Organization) la Giornata Mondiale per le Persone con Disabilità. La Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa (SIMFER), sta promuovendo la diffusione dell'evento a livello nazionale. Il gruppo interregionale SIMFER Campania-Basilicata,si è attivato per diffondere l'evento a livello locale attraverso una conferenza stampa alla Clinica Santa Maria del Pozzo, tale evento è stato messo in risalto da Il Mattino del 30/11/09 (vedi allegato)

22/11/09
Centro di riabilitazione provvisoriamente accreditato per la fascia A, cerca Fisiatra a tempo pieno per direzione sanitaria con contratto di dipendenza. Per info contattare la collega Annamaria Tartaglione. Cellulare 3356299454

9/11/09:
La posta elettronica certificata rientra tra le «Misure urgenti per il sostegno alle famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anticrisi il quadro strategico nazionale»;visto il decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, nella legge 28 gennaio 2009, n. 2. E’ uno strumento quindi, finalizzato ad alleggerire i costi della Pubblica Amministrazione per l’invio certo di documenti alla cittadinanza. (vedi allegato)
Segreteria SIMMFIR

6/11/09:
Grande successo e grande partecipazione dei Fisiatri, al corso ICF tenutosi a all’ARSAN il 6 Novembre. L’aula era piena e c’è stato grosso coinvolgimento dei discenti all’introduzione della classificazione nel percorso riabilitativo per stigmatizzare le reali esigenze del paziente. Alla fine del corso sono nate vocazioni per diventare formatori. Step successivo è contattare il Disability Italian Network. L’ARSAN ha invitato la segreteria scientifica Campania-Basilicata a partecipare alla diffusione dell’ICF iniziando dall’insegnamento nei corsi ai MMG (vedi foto).

5/10/2009:
La Commissionale Nazionale ECM ha attribuito n. 6 crediti formativi ECM al corso ICF che si terrà il 6 Novembre 2009 all'ARSAN.

1/10/09:
Assemblea soci SIMFER-SIMMFIR Campania Basilicata tenutasi all'ordine dei medici di Caserta (vedi verbale allegato)

22/9/09:
Assemblea soci SIMFER-SIMMFIR Campania-Basilicata in occasione del XXXVI Congresso Nazionale SIMFER a Campobasso (vedi verbale allegato).

13/10/09:
Assemblea SIMMFIR Anno 2009: comunico la avvenuta disponibilità del dr Santomauro – Direttore Dipartimento Riabilitazione Azienda San Carlo di Potenza – ad ospitare l’annuale assemblea del Gruppo Regionale congiunto Campania-Basilicata, che si terrà in data 14 Dicembre 2009 presso la sede della UOC di Riabilitazione dell’Ospedale di Pescopagano (PZ) in prima convocazione alle ore 11 ed in seconda alle ore 13.(vedi allegato)

4/9/09:
ASPAT Campania (Associazione Sanità Privata Accreditata Territoriale) invia lettera alla Segreteria Regionale SIMFER in risposta alla lettera del 30/7/09. (vedi allegato)

6/9/09:
In occasione del Congresso Nazionale SIMFER a Campobasso, si terrà l'assemblea del gruppo interregionale Campania Basilicata. Vi aspettiamo NUMEROSI Martedì 22 Settembre nella sede congressuale all'aula Minerva 2 (spazio 34) alle ore 11:00.

2/9/09:
Il Corso Base ICF (ECM) con il patrocinio dell’ARSAN (Agenzia Regionale Sanità Campana). Si svolgerà il 6 Novembre 2009 alle ore 8.30 presso l’ARSAN al Centro Direzionale Isola F9 – Napoli (vedi allegato).

1/9/09:
Giovedi 1 Ottobre alle ore 16.30 si terrà l'assemblea del gruppo interregionale SIMFER Campania-Basilicata 2008-2011, presso l'auditorium dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Caserta in Prolungamento via Bramante Parco Gabriella lotto B. Tutti i Fisiatri sono invitati a partecipare (vedi allegato).

6/8/09:
La Segreteria Regionale formalizza richiesta di patrocinio ed aula all’ARSAN Campania per il Corso ICF (vedi allegato).

30/7/09:
La Segreteria Regionale invia lettera alle Associazioni di categoria ed all’Assessore alla Sanità per collaborazione nella riorganizzazione dell’attività riabilitativa in Regione Campania (vedi allegato).

17 - 18 Luglio
Il segretario regionale ed il vicepresidente nazionale campano partecipano al Brainstorming finalizzato alla definizione delle linee di sviluppo della riabilitazione in Italia. L'incontro è stata un'occasione importante per confrontare le opinioni e le realtà regionali per giungere a delle indicazioni di sviluppo della riabilitazione a livello nazionale.
Presentazione del Presidente Nazionale David Fletzer
La nostra disciplina è RELAZIONE e PALESTRA con uno sguardo sempre maggiore verso la fase dell'ACUZIE ma con lo sviluppo del TERRITORIO (anche fino a 3 letti per mille abitanti). Bisognerà prevedere una assoluta riduzione della microsanità, facilitando l'integrazione del pubblico e privato in macro centri di costo salvaguardando in un giusto equilibrio la sanità pubblica. Ovviamente una attenzione all'ICF ed alla convenzione ONU e quindi ai diritti delle Persone con disabilità. Altro aspetto da tenere in conto sarà la Qualità di Vita (Quality of Life-QoL)che è una delle variabili di maggior successo fra le molte che sono applicate alla misura di outcome in sanità, e in particolare in Medicina Riabilitativa. Essa resta ancora un concetto contrastato da alcuni in quanto deve applicarsi a persone e non a cose o a parti.

14 Luglio 2009
Il Segretario regionale, dopo disponibilità e volontà dei colleghi di Caserta di effettuare l’assemblea dei Fisiatri nel loro territorio, invia richiesta ufficiale per disponibilità auditorium al Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Caserta (vedi allegato).

9 Luglio 2009
Cena della segreteria regionale a Napoli con i Fisiatri di Napoli. La cena è stata gentilmente offerta da Hollister.

9 Luglio 2009
Riunione di Segreteria regionale a Napoli. Si definisce il corso ICF che si terrà ad Ottobre. Si programma il corso sulle disabilità pediatriche. Si discute delle problematiche legate al percorso riabilitativo. Si stabilisce la data dell’assemblea dei Fisiatri che si terrà giovedi 1 Ottobre 2009.

28- 29 Maggio 2009:
CORSO TEORICO-PRATICO LA RIABILITAZIONE IN ONCOLOGIA. Aula Romolo Cerra - Istituto Nazionale Tumori - Fondazione G. Pascale di Napoli

21/5/09:
Il segretario regionale interviene al congresso Nazionale SIUD per conto della SIMFER nazionale nell'incontro intersocietario con la SINC, l'AIUG, la SIUD e la AGOI discutendo del ruolo del fisiatra nei disturbi vescico-sfinterici.

19/5/09:
Con il dr. Rumiano il segretrario regionale SIMFER incontra il dr. Sicuranza dell'ARSAN per l'organizzazione di eventi scientifici e la progettazione di un master ICF insieme all'Università.

15/5/09:
la segreteria regionale incontra il dr. MARCO PITTIGLIO Direttore Sanitario di una struttura riabilitativa della regione Lazio, per confrontarsi sulle differenze del percorso riabilitativo che ci sono tra la regione Campania e Lazio.

12/5/09:
Cena della segreteria regionale a Pozzuoli con i Fisiatri di Napoli. La cena è stata gentilmente offerta da Coloplast. In preparazione la seconda cena a Napoli.

15/4/09:
Dopo vari incontri e trattative con alcuni Provider, la segreteria regionale firma l'accordo della durata di un anno con New Congress. L'agenzia collaborerà con la segreteria per l'organizzazione di eventi scientifici accreditati ECM. (vedi allegato)

7/4/09:
Riunione di segreteria regionale ad Atripalda allo studio del dr. Rumiano. Dalla riunione emerge l'importanza di rivedere il percorso riabilitativo alla luce delle linee guida che sono disattese, confrontandosi con altre regioni. Successivamente di preparerà un documento da condividere con i Fisiatri prima dell'assemblea e discusso in assemblea. Si incontrerà poi l'assessore alla Sanità. La segreteria inizia a lavorare sul documento politico.

7/4/09:
Cena della segreteria regionale a Serino con i Fisiatri di Benevento ed Avellino. La cena è stata gentilmente offerta dall'azienda Revalfarma. In preparazione la prima cena a Napoli.

17/3/09:
Cena della segreteria regionale a Caserta con i Fisiatri di Caserta. La cena è stata gentilmente offerta dall'azienda Revalfarma.

11/2/09:
La segreteria regionale ed il vicepresidente nazionale hanno iniziato le cene itineranti per la regione Campania a Salerno, seguiranno altre nei capoluoghi di provincia.

3/12/08:
Riunione segreteria regionale a Somma Vesuviana, si stabiliscono i punti programmatici del triennio 2008-2011:
a) Censimento fisiatri per competenze e territori;
b) Eventi scientifici e divulgativi
c) Intervento presso le istituzioni
d) Linee guida ed UVBR
e)Sito Simfer-Simfir campania
f)Rapporti con altre società

1/12/08:
BURC n. 48 del 1 dicembre 2008, nuovo piano ospedaliero: Misure straordinarie di razionalizzazione e riqualificazione del sistema sanitario regionale per il rientro del disavanzo. (vedi allegato)

18/11/2008:
In occasione del Congresso Nazionale Simfer a Roma, rinnovo delle cariche societarie. Il campano Giampaolo de Sena eletto vice presidente Nazionale.

14/10/08:
Eletta la nuova segreteria regionale Campania-Basilicata triennio 2008-2011.

 

Copyright 2008, Società Italiana Medicina Fisica e Riabilitazione Regione Campania Basilicata